La carica dei 101

caricaloc

Trama

La vita di due giovani maschi, un uomo e il suo cane, procede monotona nella Londra dei primi anni ’40 sino a quando uno dei due scapoli decide che è ora di cambiare. La decisione è presa da Pongo, un dalmata compagno di vita dell’umano e inesperto compositore di musica Rudy. I due vivono in un appartamento nei pressi del parco comunale.

Quando Pongo appostato alla finestra di casa nota una coppia di femmine adatta a loro dirigersi al parco coinvolge l’ignaro Rudy in un rocambolesco incontro; tanto buffo quanto risolutore. Tra le rispettive coppie nasce l’amore. Rudy sposa la bionda Anita e … Pongo “sposa” la maculata Peggy. Nella nuova casa in cui i quattro sono andati a vivere, coadiuvati dalla simpatica governante Nilla, vengono al mondo 15 cuccioli dalmata.

Tutto sembra procedere bene, quando appare sulla scena una vecchia compagna di scuola di Anita: l’eccentrica e benestante Crudelia De Mon – uno dei migliori personaggi cattivi delle storie Disney – che, venuta a sapere della nascita dei cuccioli, sbandierando spudoratamente la sua superiorità economica si offre di acquistarli tutti. Il suo intento reale è quello di utilizzare la loro pelle per realizzare pellicce maculate, l’enorme passione della sua vita. Per fortuna Rudy si oppone categoricamente alla vendita.

Crudelia, di nome e di fatto, assolda allora due manigoldi per rapire e uccidere i cuccioli. Nonostante Orazio e Gaspare siano due veri imbecilli, riescono nell’intento di sottrarre i piccoli cani alla governante quando questa rimane sola ad accudirli. Scotland Yard indaga sullo strano rapimento, ma a questo punto i genitori Pongo e Peggy capendo che gli umani non sono in grado di rintracciare i loro cuccioli, lanciano un disperato grido di aiuto ai loro simili.

In men che non si dica il “telegrafo canino” è innescato. Il passaparola che i cani di tutta la città raccolgono e amplificano rimbalza sino ai limiti della stessa. Anche gli animali della provincia e della campagna circostante recepiscono la richiesta di aiuto e proprio alcuni di essi si accorgono quasi per caso che nella apparentemente chiusa casa De Mon vi sono nascosti un paio di loschi individui, circondati da decine e decine di cuccioli di cane dalmata.

I cuccioli rapiti sono tra di loro. Appena la notizia della scoperta del luogo dove sono tenuti prigionieri i loro piccoli raggiunge, sempre grazie al telegrafo canino, Pongo e Peggy questi si precipitano immediatamente in loro soccorso .

 Crediti

Titolo originale: One Hundred and One Dalmatians
Paese: Stati Uniti
Anno: 1961
Durata: 79′
Genere: animazione, fantastico
Regia: Clyde Geronimi, Hamilton Luske, Wolfgang Reitherman

Doppiatori originali:

Rod Taylor: Pongo
Cate Bauer: Peggy
Ben Wright: Roger Radcliff
Betty Lou Gerson: Crudelia De Mon
Lisa Davis: Anita Radcliff
Frederick Worlock: Orazio
Marta Wentworth: Nilla, Lucy l’oca
James Patrick O’Malley: Gaspare, Colonnello
Ramsay Hill: Annunciatore TV
David Frankham: Gatto Tibs
Mimi Gibson: Lucky
Mickey Maga: Pizzi
Barbara Beaird: Rolly

Doppiatori italiani:

Giuseppe Rinaldi: Pongo
Flaminia Jandolo: Peggy
Gianfranco Bellini (voce), Franco Bolignari (canto): Roger Radcliff
Rosetta Calavetta: Crudelia De Mon
Maria Pia Di Meo: Anita Radcliff
Vinicio Sofia: Orazio
Lydia Simoneschi: Nilla
Renato Turi: Gaspare
Glauco Onorato: Danese
Lauro Gazzolo: Barboncino
Emilio Cigoli: Cane pastore
Sergio Tedesco: Annunciatore TV
Mario Pisu: Cavallo
Oreste Lionello: Gatto Tibs
Giorgio Capecchi: Colonnello
Giovanna Scotto: Mucca 1
Wanda Tettoni: Mucca 2
Giuliana Maroni: Lucy l’oca
Roberto Chevalier: Lucky
Sandro Acerbo: Pizzi
Andrea De Leonardis: Rolly

carica1

 

carica2

 

carica3

 

carica4

 

carica5

 

carica6

 

carica

 

http://rapidshare.com/files/197717145/La_carica_dei_101.txt

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 05 - Cartoons - Qualità DVDrip. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...