Agente 007 – Quantum of Solace

quantumloc

È il sequel del film Agente 007 – Casino Royale (2006)

Quantum of Solace è diretto dal regista svizzero Marc Forster e presenta per la seconda volta l’attore Daniel Craig nel ruolo dell’agente segreto James Bond. Alla sceneggiatura torna il premio Oscar Paul Haggis al suo secondo film di James Bond, affiancato da Neal Purvis e Robert Wade che ritornano per la quarta volta consecutiva come sceneggiatori dei film di 007 e da Joshua Zetumer per la prima volta sceneggiatore di un film della serie.

Il titolo originario del film, Quantum of Solace è tratto dalla breve storia Un quantum di sicurezza dello scrittore Ian Fleming. Il film narra le vicende di James Bond dopo il tradimento della donna che amava, Vesper Lynd, avvenuto nel precedente film. Secondo il produttore Michael G. Wilson, il film inizierà circa 20 minuti dopo la fine di Casinò Royale.

Tra le locations principali ci sono Panamá, il Cile, l’Austria e l’Italia. Quest’ultima presenta nel film città come Siena, Talamone, le spettacolari cave di Carrara e le coste del lago di Garda. Tuttavia alcune scene del film si svolgono in Bolivia, dove in realtà non si è girato.

 

Trama

 Tradito dalla donna che amava, Vesper Lynd, l’agente James Bond (Daniel Craig) cercherà di ammantare la vendetta personale con una missione che lo porterà in Austria, Italia e Sud America, intrecciando la sua investigazione con quella di Camille (Ol’ga Kostjantynivna Kurylenko), donna con un passato anch’esso tormentato. Ella gli permetterà, per una semplice coincidenza investigativa, di incontrare Dominic Greene (Mathieu Amalric), membro di una misteriosa organizzazione e uomo d’affari senza pietà, che tenta di avere il controllo su tutte le risorse naturali, con particolare riferimento all’acqua, della Bolivia. Scontrandosi con questo pericoloso personaggio, Bond metterà in luce i torbidi intrecci tra affarismo internazionale di corporazioni senza scrupoli e i vari governi ufficiali, manipolatori in questo caso manipolati dalla organizzazione denominata Quantum (facciata affaristica della più ben nascosta organizzazione di cui Greene al più presto apparirà come pedina). La confusione creata in questi governi occidentali su una sopravvalutata area petrolifera ancora non scoperta, in realtà inesistente, nel cuore del deserto Boliviano e gestita appunto da Greene, metterà l’agente Bond nella condizione di doversi difendere, e proteggersi, dall’attacco di settori deviati di organizzazioni come Cia e MI6, corrotte da anni al loro interno da elementi di fiducia di Greene. Nella parte finale, nel cuore dell’area desertica dove Greene vorrebbe portare a termine il suo criminoso piano, in un duello serrato dove sia la vendetta privata di Bond che quella di Camille si compiranno, il disegno di Quantum e di Greene di ottenere sia il governo fantoccio sulla Bolivia sia le sue preziose risorse naturali, verrà stroncato; Bond otterrà una parziale vendetta, appunto su Greene, abbandonandolo ferito nel cuore del deserto, in piena solitudine; con un estremo atto di crudele pietà, Bond darà modo a Greene di mettere fine alla sua vita, ingerendo il contenuto di una latta di olio motore, sicuro che questo avverrà dopo almeno un lungo percorso nel deserto e travagli interiori da parte di Greene. Trasferitosi per l’ultima scena in Russia, Bond salderà il conto anche con il misterioso uomo nord-africano che, tramite l’amore deviato, portò Vesper Lynd a compiere un atto così estremo come il suo deliberato suicidio mostrato in Casinò Royale. Bond incontra faccia a faccia quest’uomo, non lo uccide ma lo consegna ai servizi britannici che (impersonati da M, una superba Judi Dench), oltre ad informarlo della morte di Greene nel deserto, sia per l’ingestione di olio motore sia per due misteriose pallottole conficcate nella nuca, lo inviteranno a rientrare al più presto nel rango di super-spia. La risposta di Bond? “Non me ne sono mai andato”, mostrando quindi il percorso, che sembra definitivo, verso una maturità professionale di agente che anche in questo film, gli viene spesso rimarcata come incompleta.

 Crediti

 

Titolo originale: 007 Quantum of Solace
Lingua originale: Inglese
Paese: Regno Unito/USA
Anno: 2008
Durata: 108 min
Genere: Azione
Regia: Marc Forster
Soggetto: Ian Fleming (personaggi)
Sceneggiatura: Paul Haggis, Neal Purvis, Robert Wade
Produttore: Barbara Broccoli, Michael G. Wilson
Produttore esecutivo: Callum McDougall, Anthony Waye
Casa di produzione: Sony Pictures Entertainment, Metro-Goldwyn-Mayer, United Artists

Interpreti e personaggi

Daniel Craig: James Bond
Ol’ga Kostjantynivna Kurylenko: Camille
Mathieu Amalric: Dominic Greene
Gemma Arterton: Fields
Giancarlo Giannini: René Mathis
Judi Dench: M
Jeffrey Wright: Felix Leiter
Jesper Christensen: Mr. White
Joaquín Cosio: Gen. Medrano

Doppiatori italiani:

Francesco Prando: James Bond
Francesca Fiorentini: Camille
Frederic Lechkar: Dominic Greene
Domitilla D’Amico: Fields
Sonia Scotti: M
Roberto Draghetti: Felix Leiter
Stefano De Sando: Mr. White
Franco Zucca: Gen. Medrano

Fotografia: Roberto Schaefer
Montaggio: Matt Chesse ,Richard Pearson
Effetti speciali: Michael Badley, Pete Britten, Chris Corbould
Musiche: David Arnold
Tema musicale: Monty Norman
Scenografia: Dennis Gassner
Costumi: Louise Frogley, Lindy Hemming
Trucco: Paul Engelen, Norma Webb

 

 quantum

 

QUANTUM OF SOLACE

 

QUANTUM OF SOLACE

 

quantum3

 

quantum4

 

quantum5

 

quantum61

 

quantum7

 

http://rapidshare.com/files/210820451/Agente_007_-_Quantum_of_Solace.txt

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in 04 - Sequel - Qualità DVDRip. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...