Die Hard- Trappola di cristallo

die-hard-loc

Trappola di cristallo  è un film diretto dal regista John McTiernan. Terza opera del regista e girato dopo il successo internazionale ottenuto con Predator, il film segna soprattutto l’avvio della grande carriera di Bruce Willis, fino ad allora protagonista solamente di una famosa serie televisiva americana, Moonlighting, e poche altre commedie di discreto profilo (Appuntamento al buio, Intrigo a Hollywood). Trappola di cristallo è il primo film di una quadrilogia, difatti è il prequel di 58 minuti per morire – Die Harder, (secondo film girato Del 1990), Die Hard – Duri a morire (terzo film della quadrilogia girato nel 1995), ed infine Die Hard – Vivere o morire girato nel 2007.

 Trama

John McClane (Bruce Willis) è un poliziotto di New York che giunge a Los Angeles per passare le vacanze di Natale con la moglie ed i figli, nonostante stia vivendo un periodo di crisi matrimoniale. Tuttavia il grattacielo (il Nakatomi) dove lavora la donna, nel quale si sta svolgendo un party per le festività natalizie fra i dipendenti della compagnia, diventa lo scenario di una rapina di un gruppo ben armato di terroristi della Germania Orientale. Al momento dell’irruzione armata dei criminali, John riesce a non rimanere ostaggio e a rifugiarsi fra gli altri piani del palazzo, dove cerca disperatamente di avvisare la polizia per farla giungere in suo soccorso; nell’attesa inizia a far fuori alcuni banditi che nel frattempo si sono accorti della sua presenza, senza però sapere chi sia effettivamente. Intanto l’edificio viene circondato dagli agenti, l’F.B.I. assume il comando dell’intera operazione, trattando con Hans Gruber, il capo dei terroristi. Il poliziotto all’interno del grattacielo è sovente coinvolto in scontri nei quali si trova lui solo a fronteggiare gli attentatori e a ridurne il numero sparatoria dopo sparatoria. Tuttavia i criminali riescono a prelevare la smisurata cifra di denaro contenuta nei caveau della Nakatomi (circa 600 milioni di dollari in titoli al portatore), vero scopo per il quale i banditi avevano effettuato l’irruzione. Un giornalista senza scrupoli, Richard Thornberg, dopo aver identificato John ascoltando le varie comunicazioni via radio, si precipita a casa sua per intervistare i figli in diretta TV, praticamente rivelando così ai terroristi chi sia il loro ignoto avversario e, contemporaneamente, che la moglie di lui è loro ostaggio. La situazione diventa, quindi, ancor più difficile e quasi disperata ma, con un semplice sia pur non banale trucco, John riesce ad ingannare i malviventi rimasti facendosi credere disarmato, e infine li elimina, mettendo così tutti in salvo, moglie compresa. Quest’ultima, appena fuori dall’edificio, sferra un pugno un faccia a Thornberg in diretta televisiva (che con incredibile cinismo pretendeva di intervistare John), coprendo così di ridicolo colui che aveva messo a repentaglio l’intera sua famiglia.

 Crediti

Titolo originale: Die Hard
Paese: USA
Anno: 1988
Durata: 131′
Genere: azione, poliziesco, thriller
Regia: John McTiernan
Soggetto: tratto dal libro di Roderick Thorp
Sceneggiatura: Steven E. de Souza, Jeb Stuart
Produttore: Joel Silver, Lawrence Gordon
Produttore esecutivo: Charles Gordon

Interpreti e personaggi

Bruce Willis: John McClane
Alan Rickman: Hans Gruber
Bonnie Bedelia: Holly Gennero McClane
Reginald VelJohnson: Serg. Al Powell
William Atherton: Richard Thornburg
Alexander Godunov: Karl
Paul Gleason: Isp. Capo Dwayne T. Robinson
James Shigeta: Joseph Yoshinobu Takagi
Hart Bochner: Harry Ellis
Clarence Gilyard Jr.: Theo
Grand L. Bush: Ag. Speciale Johnson
Robert Davi: Ag. Johnson

Doppiatori italiani:

Roberto Pedicini: John McClane
Massimo Foschi: Hans Gruber
Susanna Javicoli: Holly Gennero McClane
Angelo Nicotra: Serg. Al Powell
Saverio Moriones: Richard Thornburg
Luca Biagini: Karl
Stefano De Sando: Isp. Capo Dwayne T. Robinson
Giorgio Lopez: Joseph Yoshinobu Takagi
Carlo Valli: Harry Ellis
Angelo Maggi: Theo
Vittorio Amandola: Ag. Speciale Johnson

Fotografia: Jan de Bont
Montaggio: John F. Link, Frank J. Urioste
Musiche: Michael Kamen
Scenografia: Jackson DeGovia

die-hard

 

die-hard1

die-hard2

die-hard3

die-hard4

http://rapidshare.com/files/333582441/DH1.txt

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 04 - Sequel - Qualità DVDRip. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Die Hard- Trappola di cristallo

  1. lot20022002 ha detto:

    Grazie e complimenti per questo vostro lavoro.
    Desidero segnalarvi che il link a rapidshare non è più valido: “This file has been removed from the server, because the file has not been accessed in a long time.”
    Vi sarei immensamente grato se poteste aggiornarlo.
    Ancora grazie 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...